Norma ama l’arte

Norma ama l’arte, ama la danza, la musica e la poesia, si muove tra le note dell’arte da quando era bambina. Norma sogna di volteggiare al ritmo delle onde del mare e per questo sogna un Mondo Nuovo ricco di fascino e possibilità. Per ora Norma aspetta trepidante Brocante, il festival di circo contemporaneo che veste la Val Colvera dei più bei colori dell’arte. Ma guardando fuori dalla finestra, la tempesta sembra non finire mai, quest’anno piove, piove e piove. Piove per sette lunghi giorni e per sette lunghe notti. Norma si addormenta comoda in poltrona.
#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

Norma loves art

Norma loves art, dancing, music and poetry, she has been moving among the notes of art since she was a child. Norma dreams of twirling to the rythm of the waves and therefore she dreams of a New World, rich of fascination and possibility. For now Norma can’t wait for Brocante, the festival of contemporary circus that embraces the Val Colvera of the most beautiful colours of art. But looking out of the window it looks like the storm will never stop, because this year it keeps on raining, raining and raining. It rains for seven long days and for seven long nights. Norma falls asleep on the armchair.
#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

Norma ama l'arte
Mentre la pioggia cade copiosa
Mentre la pioggia cade copiosa

Mentre la pioggia cade copiosa, Norma l’amica dell’arte, si addormenta in poltrona. Al suo risveglio la pioggia è cessata e finalmente può indossare le scarpette per scendere in piazza. Sogna ad occhi aperti di muoversi al ritmo di quei versi armoniosi che caratterizzano il suo Mondo Nuovo, pieno di bellezza e di poesia. In piazza a non c’è nessuno. Rimane la nebbia e tutto è grigio, ma dove sono gli artisti di Brocante!?
Norma sente un fruscio nella radura, lo insegue e trova un cervo. Forse si tratta di un capriolo? Ma cos’è quell’essere dalle corna imperiali? Norma ha paura, china il capo e … È scalza! Desolata alza gli occhi a quella creatura coperta dal mantello antracite, che ritta sulle gambe indossa le sue scarpe! Ma come? Norma lo insegue attraverso una soglia oltre la quale il cielo si fa chiaro e una musica soave che pare provenire da sotto i suoi piedi, l’avvolge accompagnandola in una danza sincopata saltellando sulle rocce.
#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

As it keeps on raining copiously

As it keeps on raining copiously, Norma our art friend, falls asleep on the armchair. When she wakes up the rain has stopped and finally she can wear her little shoes for a stroll in the square. She day dreams of moving at the rhythm of those harmonious verses that characterize her New World, full of beauty and poetry. Nobody is in the square. There is only fog and everything is grey, but where are the artists of Brocante!?
Norma hears a swish in the clearing, she follows it and finds a deer. Maybe it’s a roe deer? But what is that thing with huge horns? Norma is scared, she bows her head and…she’s barefoot! Sorry about it she lifts her eyes towards that creature covered by an anthracite grey fur, that standing on two feet is wearing her shoes! What? Norma chases it beyond a threshold where the sky is clear and a gentle music that seems to come from under her feet, shrouds her and guides her in a syncopated dance jumping on the rocks.
#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

Norma dalla vena poetica

Norma dalla vena poetica sogna un Mondo Nuovo per farsi travolgere dalla Bellezza. Norma guizza su rocce sonore, insegue un essere vestito d’antracite con le corna maestose e ad un tratto si trova tra le vie di un borgo sconosciuto. Norma è scalza, confusa, indignata, è in camicia da notte perché poco fa si era assopita al canto della pioggia battente, quella che forse non avrebbe portato Brocante! Ma dove si trova? Stralunata, attenta, curiosa ed eccitata gira a destra, poi a sinistra, poi di nuovo a destra e torna a sinistra. Ma dov’è? Avanti e indietro, da destra a sinistra e da sinistra a destra finché… Ecco!
La fontana di Poffabro! C’è un ragazzo seduto sul bordo, sta chino su un foglio e scrive. Alza lo sguardo e con voce verde-acqua le dice:”E la sete sale”.
Norma alza gli occhi al cielo corrucciando la fronte e imbronciando le labbra. Il cielo diventa acquamarina, limpido e cristallino come la sorgente del Colvera.

#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

Norma who has a poetic vein

Norma who has a poetic vein dreams of a New World to let herself be struck by Beauty. Norma darts fast on acoustic rocks, she chases the being with anthracite fur with huge horns and suddenly she finds herself in the street of an unknown neighborhood. Norma is barefoot, confused, indignant, she is wearing a nightgown because a few minutes before she fell asleep to the sound of the pouring rain, the rain which might have not brought Brocante! But where is she? In a weird mood, careful, curious and excited she turns right, then left, then right again and left…
There it is!
The fountain of Poffabro! There is a boy sitting on the edge, with his head down on a piece of paper and writing. He lifts his head and with a green water voice says: “and the thirst is rising”. Norma lifts her eyes to the sky wrinkling her forehead and sulking her lips. The sky becomes aquamarine, crystal-clear like the spring of the Colvera.

#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

Norma dalla vena poetica
Un ragazzo seduto sul bordo della fontana di Poffabro
Un ragazzo seduto sul bordo della fontana di Poffabro

Un ragazzo seduto sul bordo della fontana di Poffabro dice alla sensibile Norma: “La sete sale”. Norma non capisce e alzando gli occhi al cielo le si riversa addosso un fiume in piena color acquamarina. Che sia perché il suo sogno più grande è un Mondo Nuovo tinto di incanto e meraviglia? Che sia attraverso questi flutti che si potrà realizzare… Norma sprofonda nell’acqua, scende ancora e ancora, cade inerte finchè si aggrappa alla prua di una nave e in un batter d’occhio prilla sul ponte. L’orchestrina suona melodie di un tempo, armonie moderne e ritmi inimmaginabili. Sembra di essere nel 1950, poi nel 2150 e poi di nuovo torna il 2020. L’atmosfera è calda, accogliente, Norma si sente a casa.

#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

A boy that is sitting on the edge of Poffabro’s fountain

A boy that is sitting on the edge of Poffabro’s fountain says to the sensitive Norma: “My thirst is rising”. Norma doesn’t understand and as she lifts her eyes to the sky an aquamarine river in flood pours down on her. May it be because her most importante dream is a New World coloured with magic and amazement? Maybe it’s thanks to these waves that it will happen…
Norma sinks in the water, she goes deeper and deeper, she sinks lifeless until she grabs a ship’s bow and in the blink of an eye she swirls on the ship’s deck. The small orchestra keeps on playing old melodies, modern harmonies and unimaginable rhythms. It’s like being in the 1950s, then in 2150 and then once again in 2020. The ambience is hot, welcoming, Norma feels at home.
#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

Norma si muove ad occhi chiusi

Norma si muove ad occhi chiusi, è sola, sicura di sé, sogna un Mondo Nuovo fatto di colori diversi, altre luci e inconsuete materie. Al suo risveglio, quel giorno, la pioggia era cessata e lei era uscita. Che giornata strana: aveva incontrato una creatura dal manto grigio e dalle corna grandiose che le ha rubato le scarpe, aveva ballato sulle note dei sassi, si era persa in un groviglio di vie ambigue, verdastre e aveva incontrato un giovane scrittore a Poffabro che forse aveva sete. Poi si era trovata sotto un fiume scrosciante sceso dal cielo e infine era salita su una magica nave dove il tempo era liquido. Cosa può ancora succedere a Norma? Chissà, magari accade Brocante!

#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

Norma moves with her eyes closed

Norma moves with her eyes closed, she is alone, confident about herself, she dreams about a New World made of different colours, different lights and unusual textures. At her wake, that day, the rain had stopped and she went out. What a strange day: she met a creature with an anthracite fur and with huge horns that stole her shoes, she danced to the rocks’ notes, she lost herself in the tangle of ambiguous greenish streets and she met a young writer in Poffabro who was maybe thirsty. Then she found herself under a pouring river that came down from the sky and at the end she got aboard a magic ship where time was liquid. What else will happen to Norma? Who knows, maybe Brocante is coming!

#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

Norma dalla vena poetica
Applausi Brocante

Norma apre gli occhi e si trova a Frisanco. Ah, come diventa bella Frisanco quando c’è Brocante! Luci, colori, suoni, persone! La magia del circo si fa presto viva nel suo pensiero. Che effetto fa vivere in un presente fortemente legato al passato? Intorno a lei si animano mille profili sottili che ruotano vorticosi attorno a un grande fuoco rosso e arancione, saltano, si arrampicano, le tendono le mani e la fanno volare in alto, oltre al campanile, sino sulla cima del Raut. #ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020Sonoro © Fabio ArnostiNorma opens her eyes and finds herself in Frisanco. Oh, how nice Frisanco is when there’s Brocante! Lights, colours, sounds, people! The magic of the circus comes soon alive in her thoughts. How does it feel like to live in a present strongly related to the past? Around her thousands of thin silhouettes come alive swirling dizzily around a big red orange fire. They jump, they climb, they stretch their hands out for her and they make her fly high, above the bell tower to the peak of mount Raut.#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020Sound © Fabio Arnosti

Gepostet von Associazione Brocante am Donnerstag, 30. Juli 2020
Norma apre gli occhi e si trova a Frisanco

Norma apre gli occhi e si trova a Frisanco. Ah, come diventa bella Frisanco quando c’è Brocante! Luci, colori, suoni, persone! La magia del circo si fa presto viva nel suo pensiero. Che effetto fa vivere in un presente fortemente legato al passato? Intorno a lei si animano mille profili sottili che ruotano vorticosi attorno a un grande fuoco rosso e arancione, saltano, si arrampicano, le tendono le mani e la fanno volare in alto, oltre al campanile, sino sulla cima del Raut.

#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

Sonoro © Fabio Arnosti

Norma opens her eyes and finds herself in Frisanco

Norma opens her eyes and finds herself in Frisanco. Oh, how nice Frisanco is when there’s Brocante! Lights, colours, sounds, people! The magic of the circus comes soon alive in her thoughts. How does it feel like to live in a present strongly related to the past? Around her thousands of thin silhouettes come alive swirling dizzily around a big red orange fire. They jump, they climb, they stretch their hands out for her and they make her fly high, above the bell tower to the peak of mount Raut.
#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

Sound © Fabio Arnosti

È proprio ora di raccontarti un segreto

È proprio ora di raccontarti un segreto, non riesco più a trattenermi!
Ho trovato Norma, l’ho vista!!
Sta a Casasola, la puoi incontrare! Credo abbia voglia di ballare insieme a noi!
Mi sa che casa sua sia al Piel ma spesso si reca a Poffabro, sai, per la poesia di quel luogo.
Ho anche avvistato la creatura con le corna e il mantello grigio ai Pignati di Scuseit, vai a controllare!
E si respira un’aria diversa a Frisanco, aria d’altri tempi ma allo stesso tempo vieni proiettato avanti!
Dimmi, dimmi anche tu che ne pensi, credi sia proprio lei, Norma?
Attenzione, però, non abbiamo molto tempo! Fino a domenica 2 Agosto si potrà esplorare i borghi e trovare nuovi universi!

#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

It’s time to tell you a secret

It’s time to tell you a secret, I can’t keep it for myself anymore!
I found Norma, I saw her! She’s in Casasola, you can meet her there! I think she wants to dance with us! I think her house is in Piel but she often goes to Pofabbro, you know, that place is so poetic. I also saw that creature with its horns and grey fur in Pignati di Scuseit, go and check!
And there’s a different atmosphere in Frisanco, an atmosphere of other times but at the same time you are thrown forward!
Tell me, tell me what you think about it, do you think it’s her, Norma?
But beware we don’t have much time! Until the 2nd of August it will be possible to explore the boroughs and find new universes!

#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

È proprio ora di raccontarti un segreto
Norma si sveglia. È seduta in poltrona e indossa le scarpe.

Norma si sveglia. È seduta in poltrona e indossa le scarpe. Nessuna creatura cornuta gliele ha portate via, nessun ragazzo le ha detto “la sete sale” a Poffabro, nemmeno un groviglio di stradelle c’è stato. Non scendono i fiumi dal cielo, non ci sono navi circensi e neppure profili teatrali. Norma ora è desta, tutto è stato un magnifico sogno! Un sogno magnifico da cui Norma ha imparato a danzare sotto la pioggia invece di aspettare che passi la tempesta. Norma sa che a realizzare il suo sogno, a portarle il ritmo delle onde del mare e il profumo del Mondo Nuovo è Brocante. Sempre ballerà, Brocante. Sempre si saprà trasformare, Brocante! Non le resta che preparare lo zaino per naufragare in altre mille terre per portare lontano le storie che nascono in Valle!

#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

Musica © Paolo Forte Fisarmonicista & Fisarmonicante

Norma wakes up. She is sitting in the armchair and she is wearing her shoes.

Norma wakes up. She is sitting in the armchair and she is wearing her shoes. No creature with horns took them away, no boy in Poffabro said “the thirst is rising”, and there are no tangled streets either. There are no rivers pouring down from the sky, there are no circus ships and theatrical silhouettes. Norma is now awake, it was all a beautiful dream! A beautiful dream thanks to which Norma learnt how to dance under the rain instead of waiting for the storm to pass. Norma knows that it’s Brocante that makes her dreams come true, that it’s Brocante that brings her the rhythm of the waves and the perfume of a New World. Brocante will always know how to dance. Brocante will always know how to transform itself. She has nothing else to do but prepare her rucksack so she can shipwreck in many different lands and bring the stories born in Val Colvera far away.

#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020

Music © Paolo Forte Fisarmonicista & Fisarmonicante

Brocante

Norma si sveglia. È seduta in poltrona e indossa le scarpe. Nessuna creatura cornuta gliele ha portate via, nessun ragazzo le ha detto “la sete sale” a Poffabro, nemmeno un groviglio di stradelle c’è stato. Non scendono i fiumi dal cielo, non ci sono navi circensi e neppure profili teatrali. Norma ora è desta, tutto è stato un magnifico sogno! Un sogno magnifico da cui Norma ha imparato a danzare sotto la pioggia invece di aspettare che passi la tempesta. Norma sa che a realizzare il suo sogno, a portarle il ritmo delle onde del mare e il profumo del Mondo Nuovo è Brocante. Sempre ballerà, Brocante. Sempre si saprà trasformare, Brocante! Non le resta che preparare lo zaino per naufragare in altre mille terre per portare lontano le storie che nascono in Valle!#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020Musica © Paolo Forte Fisarmonicista & FisarmonicanteNorma wakes up. She is sitting in the armchair and she is wearing her shoes. No creature with horns took them away, no boy in Poffabro said “the thirst is rising”, and there are no tangled streets either. There are no rivers pouring down from the sky, there are no circus ships and theatrical silhouettes. Norma is now awake, it was all a beautiful dream! A beautiful dream thanks to which Norma learnt how to dance under the rain instead of waiting for the storm to pass. Norma knows that it’s Brocante that makes her dreams come true, that it’s Brocante that brings her the rhythm of the waves and the perfume of a New World. Brocante will always know how to dance. Brocante will always know how to transform itself. She has nothing else to do but prepare her rucksack so she can shipwreck in many different lands and bring the stories born in Val Colvera far away.#ilnaufragiodiNorma #Brocantefestival2020Music © Paolo Forte Fisarmonicista & Fisarmonicante

Gepostet von Associazione Brocante am Samstag, 1. August 2020
Grazie a Brocante ho trovato negli anni la mia casa, l’amore e la mia squadra di lavoro.
A Brocante devo le esperienze artistiche più incredibili che i miei occhi abbiano visto.
Sapere che quest’anno quella magia non avrebbe abitato la Valle è stato un duro colpo.
Invece, con grande coraggio , la squadra Brocante ha deciso di esserci, in modo diverso, ma sempre extra-ordinario.
Ecco quello che ieri è arrivato vedendolo nascere :
Stasera, nel buio e nella solitudine mi sono concessa il privilegio di attraversare questo Brocante.
In piazza a Poffabro ho pianto davanti all’amore e all’ingegno; poi Casasola, quando al mio invito Norma ha risposto accendendosi in tutto il suo splendore ho pianto per la seconda volta. L’ho cercata ancora e ho trovato il MARE tra le mie montagne, ho trovato la poesia del quotidiano e la maestosità di un sogno che si può toccare. Il terzo pianto mi ha fatto sentire fortunata, non capita spesso nella vita di commuoversi per la gioia, per la bellezza.
Ho chiuso il mio giro tra le vie abitate di Frisanco sbaccanando dietro ad un foro – che poi ho disinfettato – stupita dalla follia che veste, a volte, l’uomo.
Ma più di ogni altra cosa, quello che non m’immaginavo di trovare in questo Brocante e che invece ho assaporato in ogni piccolissimo – o grandissimo – dettaglio
è stata LA VITA.
Correte, correte vi dico a cercare questa meraviglia. C’è tempo fino a domenica!
 01/08/2020
Associazione Brocante

VORBEWUSSTE- BROCANTE 2020

BROCANTEFESTIVAL 2020Hai mai immaginato di esplorare il filo che divide il reale dall'irreale e di dare retta all'aria, all'armonia e al respiro che tira?Allora note armoniche dal basso fanno al caso tuo! VORBEWUSSTEun viaggio sospeso tra il sogno e la...

IL NAUFRAGIO DI NORMA e altre storie. BROCANTE 2020

BROCANTEFESTIVAL 2020 NORMA AMA L’ARTE / NORMA LOVES ART MENTRE LA PIOGGIA CADE COPIOSA / AS IT KEEPS ON RAINING COPIOUSLY NORMA DALLA VENA POETICA / NORMA WHO HAS A POETIC VEIN  UN RAGAZZO SEDUTO SUL BORDO DELLA FONTANA DI POFFABRO NORMA SI MUOVE AD OCCHI CHIUSI...

Brocante 2020, il comunicato

NEWS Brocante 2020 COVID 19 ha risparmiato la Val Colvera dalle infezioni, ora dobbiamo comunque fare i conti con le conseguenze generali! L'allarme per il coronavirus non è ancora terminato ed è quindi difficile e pericoloso organizzare un evento, una sagra paesana,...

Pin It on Pinterest

Privacy Policy